Archive | October, 2013

Quando guidare per una DONNA, è reato..

28 Oct

Succede in  Arabia Saudita ma nello specifico succede su web…tra you tube e  vari portali di informazione.

Così leggiamo su euronews.com:

“Guidare contro la discriminazione sessuale: è il senso della protesta che era stata indetta per oggi in Arabia Saudita, anticipata da una serie di video postati sui social network, che mostrano donne alla guida in violazione del divieto..

L’idea era che tutte le donne munite di patente internazionale si mettessero al volante, per un sabato di protesta nazionale: non è andata così perché è intervenuto il Ministero dell’Interno, che ha minacciato arresti. La manifestazione è quindi stata annullata, anche se alcune donne si sono comunque filmate alla guida…”

donne_saudite-volante_640

E ancora ” Dio non ha detto che non posso guidare..” si legge dall’articolo di Manuela Campitelli

La campagna indetta per il 26 ottobre (il cui sito è stato per “ovvie” ragioni oscurato..) non è il primo tentativo di rivolta. Un’altra data era stata destinata nel 2011.  La “rivolta” di sabato scorso è stata in qualche modo e per ovvie ragioni sabotata, hackerata..Non ci stupiamo di questo, ma come al solito, chi fermamente crede in quel che fa, nella giustizia e nella libertà va’ avanti, non si lascia intimidire da un sito oscurato… Noi rispondiamo così, con i primi 3 articoli della Dichiarazione  Universale dei Diritti dell’Uomo:

Articolo 1

Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.

Articolo 2

1. Ad ogni individuo spettano tutti i diritti e tutte le libertà enunciati nella presente Dichiarazione, senza distinzione alcuna, per ragioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere, di origine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita o di altra condizione.
2. Nessuna distinzione sarà inoltre stabilita sulla base dello statuto politico, giuridico o internazionale del Paese o del territorio cui una persona appartiene, sia che tale Paese o territorio sia indipendente, o sottoposto ad amministrazione fiduciaria o non autonomo, o soggetto a qualsiasi altra limitazione di sovranità.

Articolo 3

Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà ed alla sicurezza della propria persona.

 

Advertisements

Progetto PENELOPE

24 Oct

Progetto PENELOPE

clip_image002

PErcorsi e NEtwork per L’empOwerment e la Protezione delle vittime di violEnza

(Progetto realizzato con il contributo del Dipartimento per le Pari Opportunità)

Avviso Pubblico Gazzetta Ufficiale n. 133 del 11 novembre 2011- graduatoria approvata con Decreto del Capo Dipartimento del 26 giugno 2012 – Atto di concessione di contributo sottoscritto in data 1 ottobre 2012 –  CUP n. I31F12000080001

COMUNICATO STAMPA

Ripartono a Vasto presso il Centro DonnAttiva di Via Anelli gli incontri formativi organizzati dal Comune di Vasto e l’Associazione Ananke aventi lo scopo di potenziare la sicurezza delle donne vittime di violenza e dei loro figli minori e rivolti a figure professionali che operano negli sportelli antistalking, nei servizi della rete antiviolenza dei territori coinvolti dal progetto Penelope, con particolare attenzione agli operatori delle Forze dell’Ordine.

Il ciclo di incontri rientra nell’ambito delle attività previste nel progetto Penelope- Percorsi e NEtwork per l’empOwerment e la Protezione delle vittime di violEnza- finanziato dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Due gli importanti appuntamenti formativi previsti per il 24 ottobre ed il 21 novembre:

Giovedì 24 ottobre dalle ore 15.00 alle 19.00.

  • Interviene la Dott.ssa Brunella Capisciotti, psicoterapeuta Centro Antiviolenza Ananke di Pescara che tratterà i seguenti temi :

1)“Il fenomeno dello Stalking come forma di violenza di genere”.

2)“L’accoglienza e il supporto alle donne vittime di stalking: il ruolo del centro antiviolenza”.

L’incontro si svolgerà c/o la Sala Riunioni del Centro DonnAttivA di Vasto (ex Istituto Statale d’Arte) in via Anelli 20.

Giovedì 21 novembre dalle ore 15.00 alle ore 20.00.

Intervengono:

  • il Dott. Fabio Roia – Magistrato della Sezione penale soggetti deboli del Tribunale di Milano – coautore del volume: “Strategie efficaci per il contrasto ai maltrattamneti e allo stalking. Aspetti giuridici e criminologici” , ed F. Angeli, che tratterà i seguenti temi:

1)”Maltrattamento e stalking”. 2) “Aspetti normativi”. 3) “Aspetti giuridici procedurali: la necessità di una risposta integrata”.

  •  la Dott.ssa Brunella Capisciotti, psicoterapeuta Centro Antiviolenza Donne Ananke di Pescara che tratterà il seguente tema: “Come rispondere adeguatamente alla richiesta di protezione delle donne vittime di violenza” .

L’incontro si svolgerà c/o la Sala Riunioni del Centro DonnAttivA di Vasto (ex Istituto Statale d’Arte) in via Anelli 20.

Per info:

Centro Antiviolenza DonnAttiva

Segreteria del Progetto Penelope

Tel. 0873.366152

tel. 0873.342599

e-mail donna.attiva@comune.vasto.ch.it

Associazione ANANKE Onlus – sede legale: Via Valignani, 86 – Pescara – sede operativa: Via Tavo, 248 – Pescara Tel. 085 4283851

info@centroananke.itwww.centroananke.it – C.F.91080700684

Comune di VastoCentro DonnAttiva – Via Anelli, 20 – 66054 VASTO (CH) – tel.e fax 0873 366152-

donna.attiva@comune.vasto.ch.it

I passi interrotti

23 Oct

Newsletter 02/2013 DonnAttiva

22 Oct

Anche per questo trimestre, divulghiamo la nostra newsletter con eventi, corsi, concorsi e appuntamenti importanti sul territorio Abruzzo.

Cliccate qui per scaricare l’allegato

Locandina newsletter 02/2013

Migrazioni per tenere i contatti: facebook

21 Oct

casa

Da qualche giorno abbiamo aperto una pagina facebook. La utilizzeremo per tenerci in contatto, per raccontare e sensibilizzare: una porta alla quale bussare, una finestra alla quale affacciarsi, una “casa” nella quale trovare conforto e parole di fiducia.

Useremo comunque il profilo utente che è stato finora il mezzo grazie al quale ci siamo proposti, raccontati e che è stato l’anello per grandi collaborazioni e creazioni di eventi di sensibilizzazione, ma prediligeremo che sarà linkata anche a questo nostro nuovo spazio, il blog.

A presto!

Orme nella Luce

16 Oct

Invito Orme nella Luce Orme nella Luce per raccontare e sensibilizzare alla non violenza sulle donne.

Un evento che ha avuto una grande affluenza presso il Centro DonnAttiva , la serata dell’11 Giugno 2013.

E’ stata strutturata in diversi momenti e attraverso diverse forme artistiche, tutte di notevole impatto emozionale:

il reading interpretato da Raffaella Zaccagna con l’accompagnamento su musiche originali della Piccola Underground Orchestra e le performances di scrittura cinecreativa, a cura di R. Zaccagna e di P. Rosica

[articolo] La violenza sulle donne..

16 Oct

Tempo fa’ abbiamo intrapreso un percorso difficile ma dovuto..

Articoli come quello della giornalista Nausica Strever, ci motivano e ci danno la grinta per andare avanti:

Leggi articolo

Video

Orme nella Luce [video]

15 Oct

11 LUGLIO ORE 21.00
VIA ANELLI 20 VASTO
CENTRO DONNATTIVA

Teatro musicale liberamente tratto dal libro
“Ferite a morte” di Serena Dandini

Raffaella Zaccagna_voce recitante.
Luca Raimondi e la Piccola Underground Orchestra_musiche originali.
Ottavio Festa_commento grafico pittorico.
Nicola Sammartino e Photorama_fotografia.
Giordano Marcianelli_web.
Acquista “E’ l’uomo per me