One Billion Rising: hai danzato con noi?

18 Feb

Ricordi il nostro invito a danzare?

Eravamo tantissimi e forse c’eri anche tu! C’eri?

Ti racconto in breve come si è svolta la giornata …solo per fartela rivivere!!

Seminario : I giovani contro la violenza. Percorsi e pratiche di contrasto nella città di Vasto”

E’ stato un momento di raccordo, un momento di racconto e condivisione.  Il centro DonnAttiva quest’anno ha avviato attività di sensibilizzazione al contrasto della violenza nell’ambito del progetto “Oltre l’uscio” L.31/2006. I protagonisti di queste attività sono i ragazzi di alcune classi degli Istituti Superiori di Vasto ” Mattei”, “Palizzi”, “Pantini – Pudente” e “Mattioli”.

Gli studenti hanno avuto la parola, hanno detto la loro ed hanno finalmente potuto mostrare quanto di bello hanno creato: 4 video che interpretano quello che è amore e quel che amore non è! Inoltre la classe del corso “Arti Visive” ha esposto degli scatti legati al tema violenza di genere / femminicidio.

Flash Mob “One Billion Rising”

E’ la combinazione di diversi fattori che rende una qualsiasi cosa perfetta, come te l’eri immaginata, rende il pensiero visibile a tutti, trasla ciò che avevi immaginato nella tua testa, direttamente davanti ai tuoi occhi.

Così, proprio come avevamo sperato, Piazza Diomede si è pian piano popolata, di volti, di colori di voci…la musica si è alzata e la danza ha preso forma. Per la serie “Un’immagine vale di più di mille parole”…ecco il video del nostro flash mob.

V DAY from Photorama on Vimeo.

Donne Violate: lo sguardo dell’arte

La storica dell’arte Bianca Campli, ha ripercorso il tema della violenza di genere attraverso un’indagine iconografica

Lo sguardo dei Giovani

La cattedrale di San Giuseppe è diventata per una sera, schermo per la proiezione dei corti realizzati dagli studenti. Dialoghi, musiche, volti e pensieri di adolescenti che hanno elaborato i termini della violenza di genere, della violenza domestica ed hanno impresso ben chiaro nelle loro menti cosa è amore e cosa non lo è.

La nostra cornice? Vasto, il centro storico e le sue vetrine: ovunque scarpe rosse, le stesse che l’anno scorso avevano segnato il percorso da Piazza Rossetti a Via Anelli, la nostra sede…7

Ora sai dove siamo, sai come trovarci e come coinvolgerci: sai che cosa sappiamo fare e come amiamo farlo! Le nostre iniziative continueranno, il nostro percorso di sensibilizzazione passerà attraverso arte, reading, eventi all’aperto e molto altro… Intanto facci sapere se il nostro One Billion Rising è stato come quello che avresti voluto anche tu!

Credits:

photos Photorama

content: Francesca Tammarazio

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: