Tema del mese: Come dal mito di Apollo e Dafne si arriva a parlare di anoressia

14 Jul

Il nostro prossimo appuntamento sarà il 30 luglio; come di consueto avremo due ore, dalle 17.00 alle 19.00 presso il centro DonnAttiva , per parlare ed approfondire con momenti di riflessione, domande/risposte e letture per cercare di fare chiarezza su un argomento molto delicato: l’anoressia.

Ecco come affronteremo questo tema; qui un approfondimento della Dott.ssa Margherita Barone – Psicologa e Psicoterapeuta:

“Come dal mito di Apollo e Dafne si arriva a parlare di anoressia”

Sulla scia del mito greco di Apollo e Dafne, nasce una riflessione circa il disagio dell’anoressica ,che, assoggettando i desideri carnali, segue una via a suo modo più elevata.

Secondo Hillman, la patologizzazione è la capacità autonoma della psiche di dare voce ai discorsi dell’anima, pertanto fenomeni di dissociazione-distacco-scissione se da un lato possono essere letti come malattia, dall’altro, in una visione totale della psiche, possono essere intesi come una rivendicazione di un’individualità più profonda. L’obiettivo è quello di far dialogare le parti psichiche ed è quanto avviene in pscicoterapia.

Ciò è reso possibile anche attraverso i miti e l’interpretazione del linguaggio onirico che esprimono i concetti dei contenuti inconsci tramite figure personificate.

L’immagine di Dafne che fugge serve da spunto per parlare di un unico meccanismo interiore che mette in gioco le varie parti di sé: Apollo, la fuga, il panico, la madre Terra e la dimensione vegetativa vista come soluzione necessaria.

cuoridicarciofophoto credits: @cuordicarciofo

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: